by

Salone di Detroit 2009: Volvo SC90 Concept

    Una volta tanto da parte di Volvo non c’è soltanto la volontà di costruire auto affidabili, potenti, robuste e sicure e troppo spesso un po’ “accassonate”; stavolta al Salone di Detroit 2009, Volvo è spiccata sugli altri espositori per aver presentato la SC90 Concept; una futura auto che se venisse prodotta mostra palesemente tutti i segni di una sportività intrinseca davvero invidiabile.

    La Volvo SC90 Concept nasce da un progetto voluto nel 2007 dal designer del tempo che cercò di elaborare una coupè a quattro porte, progetto questo ripreso anche da altri marchi, vedi Porsche Panamera, con la caratteristica per Volvo di presentarsi con una vettura dall’assetto ribassato, che ben si adatta al temperamento un po’ corsaiolo che potrebbe avere quest’auto, per’altro contrassegnata da linee dinamiche, armoniche e aerodinamicamente perfette.

    Parliamo di una vettura aggressiva, con montante posteriore appositamente sollevato ed un grande portellone che da accesso ad un generoso bagagliaio al fine di rendere versatile quanto mai la vettura, pur essendo una pura sportiva.

    Insomma, parrebbero esserci tutti gli elementi per la Volvo SC90 Concept per potere sfondare in un mercato sicuramente difficile, come quello relativo a questo tipo di vetture, da una parte e per ben figurare in una rassegna automobilistica come quella d’oltreoceano in mezzo a tante altre proposte tutte meritevoli della massima attenzione.

    SCRITTO DA Giuliano PUBBLICATO IN Auto sportiveConcept CarSalone di Detroit 2015Volvo Mercoledì 21/01/2009