Salone di Detroit 2010: nuova Dodge Avenger

La nuova Dodge Avenger fa la sua comparsa al Salone di Detroit 2010

da , il

    Dodge Avenger Salone di Detroit 2010

    Tra i nuovi modelli presentati al Salone di Detroit 2010 ci sarà anche la nuova Dodge Avenger. La grossa berlina sarà sempre muscolosa e imponente, come una vera yankee. La vettura non presenta grandi innovazioni, quanto un leggero lifting volto a rimodernizzarla in maniera quasi impercettibile. A cambiare è soprattutto il listino, che si mostra alquanto interessante. La vecchia versione era disponibile nella versione 2,0 litri CRD SXT da 140 cavalli, con una rispettabile dotazione di serie che comprendeva cerchi in lega, controllo elettronico di stabilità e trazione, cruise control e antifurto.

    La nuova Dodge Avenger viene presentata al Salone di Detroit con una più ampia scelta di listino. Le motorizzazioni disponibili sono la 2,4 litri da 173 cavalli e il V6 da 3,5 litri e 235 cavalli. L’ESC diventa di serie e la gamma fiorisce di tre allestimenti, Express, Heat e Boost.

    L’aspetto più interessante è il prezzo, inferiore a quello del vecchio modello a fronte di un’offerta superiore. Con 1.000 euro in meno troviamo di serie un allestimento da salotto di lusso: vivavoce Bluetooth per il telefonino, specchietto retrovisore con anti abbagliante elettrico, sedili riscaldabili, impianto radio satellitare SIRIUS, inserti in pelle, cerchi da 17 pollici e sistema interattivo con schermo centrale touchscreen.

    Negli Stati Uniti la Dodge Avenger con allestimento Espress avrà il prezzo di 13.873 euro (19.970 dollari). Con 1.000 dollari in più si può acquistare la Heat, che riserva in aggiunta l’alettone, fendinebbia, cerchi da 18 pollici e casse audio “Boston Acoustics”. Con l’ultimo pacchetto, Boost, l’Avenger si dota di dettagli sportivi, come il doppio tubo di scarico cromato e cambio automatico sequenziale a sei velocità.