NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Salone di Ginevra 2017

Tutte le migliori novità auto presentate al Salone di Ginevra 2017. Su AllaGuida tutte le auto esposte alla kermesse, insieme a consigli, date, mappa, indirizzo, come arrivare e prezzo dei biglietti.

Renault Captur 2017: prezzo, interni e dimensioni [FOTO]

Renault Captur 2017: prezzo, interni e dimensioni [FOTO]

La Renault Captur 2017 ha debuttato allo scorso Salone di Ginevra 2017, un restyling efficace del crossover francese

da in Auto 2017, Auto nuove, Fuoristrada e SUV, Renault, Renault Captur, Restyling, Salone auto, Salone di Ginevra 2017
Ultimo aggiornamento:

    Il restyling di Renault Captur 2017 è stato presentato al Salone di Ginevra 2017, con un nuovo look, efficace per ringiovanire una linea già convincente. E’ arrivato quindi l’aggiornamento di metà carriera, un restyling utile per modificare un po’ lo stile del frontale e avvicinarlo alle proposte SUV introdotte successivamente al lancio del crossover di segmento B, Kadjar soprattutto. Ma ci sono anche elementi ripresi dagli stilemi introdotti con Megane, oggetto anche del restyling di Clio. Col motore benzina 0.9 TCe in allestimento Life ha un prezzo di partenza di 16.100 euro. Renault Captur è una vettura versatile che abbina ottimamente una buona capienza e abitabilità con un ottimo bilanciamento tra prestazioni e consumi, una buona alternativa nel competitivo segmento dei crossover.

    Vediamo nei dettagli la scheda tecnica del nuovo Renault Captur 2017. Frontale molto più accattivante nelle versioni più ricche, con i fari full led Pure Vision che regalano indubbiamente un tocco in più in termini di dinamismo. La firma luminosa sui proiettori principal, a forma di C, è ripetuta sul paraurti, a contorno dei fendinebbia, anch’essi modificati e più squadrati nelle forme. Interventi di dettaglio hanno interessato la calandra, il profilo cromato sarà un tratto distintivo degli allestimenti superiori: ne complesso migliora (e tanto) l’aspetto di Renault Captur 2017.

    Si accompagna a nuovi disegni dei cerchi in lega, da 16 e 17 pollici, proposte bicolore e superfici diamantate. Il paraurti anteriore sfoggia anche un inserto silver che vuole ricordare una slitta protettiva. In coda, invece, la grafica dei fari adotta tra elementi ricurvi per le luci e gli stop, a led, anche qui la C è ricorrente, come il silver sulle plastiche del paraurti. La personalizzazione del crossover è come sempre ampia, oltre 30 diverse combinazioni e 5 tinte per l’abitacolo: Ivory, Blue, Orange, Red e Chrome Satin.

    La gamma motori non cambia: a benzina ritroviamo i TCe turbo 0.9 tre cilindri da 90 cavalli e 1.2 quattro cilindri da 120 cavalli.

    Sul fronte dei diesel ci sono i dCi 1.5 litri con potenze di 90 e 110 cavalli.

    Gli interni di Renault Captur 2017 hanno un aspetto simpatico e adottano scelte interessanti, come i sedili con rivestimenti rimovibili e lavabili in lavatrice, ma le plastiche sono rigide e poco rifinite. Il è invece baule, adeguato alle esigenze di una piccola famiglia. La vettura è spaziosa perché ha una lunghezza leggermente superiore (412 cm contro 406) rispetto alla Clio. Grazie al divano scorrevole (di serie) è anche più abitabile rispetto alla berlina.

    BENZINA

  • 0.9 TCe 90 CV Life – 16.100 Euro
  • 0.9 TCe 90 CV Zen – 18.500 Euro
  • 0.9 TCe 90 CV Intens – 19.950 Euro
  • 1.2 TCe 120 CV Intens – 20.950 Euro
  • 1.2 TCe 120 CV Intens EDC – 22.550 Euro
  • 1.2 TCe 120 CV Initiale Paris – 24.950 Euro
  • 1.2 TCe 120 CV Initiale Paris EDC – 26.550 Euro
  • DIESEL

  • 1.5 dCi 110 CV Zen – 21.000 Euro
  • 1.5 dCi 110 CV Intens – 22.450 Euro
  • 1.5 dCi 110 CV Edition One – 23.900 Euro
  • 1.5 dCi 110 CV Initiale Paris – 26.450 Euro
  • 582

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto 2017Auto nuoveFuoristrada e SUVRenaultRenault CapturRestylingSalone autoSalone di Ginevra 2017
    PIÙ POPOLARI