Sicurezza stradale: Remote Angel, “un angelo al volante”

Remote Angel è un dispositivo utile per la sicurezza stradale

da , il

    sicurezza stradale remote angel

    Non si fa mai abbastanza per la sicurezza stradale. Remote Angel è l’ultima, ingegnosa trovata per proteggere gli automobilisti. Il nome la dice tutta sulla sua funzione. Si tratta di una sorta di “scatola nera” – come quella degli aerei – capace di registrare tutti gli avvenimenti all’interno di un veicolo: i suoi spostamenti, le soste, la velocità, la direzione e le coordinate del veicolo. Il dispositivio utilizza le tecnologie GPS, GSM/GPRS, grazie alle quali permette di individuare in ogni momento il veicolo in difficoltà.

    Il sistema funziona semplicemente tramite sms. E’ sufficiente chiedere tramite cellulare informazioni sul proprietario della vettura, Remote Angel invia immediatamente un rapporto sul mezzo monitorato. Manie di persecuzione a parte, il dispositivo si mostra estremamente utile in caso di emergenza; sicuramente un “angelo” per la sicurezza stradale.

    E’ ideale anche per le flotte aziendali, quando si vuole conoscere la posizione della propria merce o dipendente, o per i giovanissimi, se i genitori sono in ansia per i propri figli neo-patentati. E’ possibile monitorare il veicolo anche sul web, dove appaiono mappe dettagliate tridimensionali con la sua posizione, con tanto di indirizzo e numero civico. Remote Angel - di MAC&NIL – include anche la funzione “allarme”, attivabile a distanza in caso di anomalie negli spostamenti del veicolo. “Allarme” funziona anche se si supera un limite di velocità prestabilito.

    Il dispositivo REMOTE ANGEL si può acquistare presso i punti vendita MAC&NIL, nei negozi specializzati in hi-tech, nelle autoscuole più fornite o nelle stesse concessionarie auto. Prezzo, 499 euro.