Smart Fortwo: realizzata la versione a quattro posti

Smart Fortwo: realizzata la versione a quattro posti

Smart Fortwo: realizzata la versione a quattro posti

da in City car, Curiosità Auto, Smart, Smart Fortwo, Video Auto

    L’acme del successo la Smart l’ha ottenuto non solo al suo esordio, sia pure iniziato con un altro marchio, che ha significato un fenomeno di costume, ma quando la gente s’è resa conto che in soli 2 metri e mezzo di lunghezza si schiudevano sterminati orizzonti di versatilità di quest’auto, in città soprattutto, dove il parcheggio sarebbe stato semplice e facile, la marcia più comoda per via delle ridotte dimensioni della vettura, il tutto in una vera e propria cellula di sicurezza attiva e passiva rappresentata, appunto, dalla Smart ForTwo.

    Se a questo aggiungiamo che in pur se così piccole dimensioni, la city car dispone di un adeguato bagagliaio, di ridottissimi consumi, della possibilità di disporre anche di un moderno motore diesel, il cerchio si chiude attorno ad un’auto destinata a diventare vera icona storica della mobilità da città.

    Unico neo, i soli due posti, peccato, ma solo i miracoli, in così poco spazio, avrebbero consentito di più ed ecco profilarsi la soluzione, una sorta di “Uovo di Colombo”, esportato dai concetti urbanistici di spazio delle capitali U.S.A. Laddove la superficie scarseggia, meglio occupare i volumi alti, vedi grattacieli e su questo ragionamento si è fondata l’idea dei giornalisti inglesi di 5th Gear che hanno immaginato e poi realizzato una Smart ForTwo a quattro posti ma a due piani che nulla tolgono alla superficie applicata, dunque, nessun compromesso coi parcheggi, ma che offre diverse potenzialità in più, sicuramente in termini di spazio.

    Più che una prova ed un confronto, visto che a rivaleggiare in questa sfida è una Mistsubishi I, è una sorta di caricatura sul modello delle freddure inglesi, ma pur sempre interessante che mostra abilità di guida del pilota che si è cimentato nel difficile test driver, immaginare una “Prova dell’Alce “ a quasi 65 km/h con un’auto del genere sfidando le leggi della fisica non è facile, impresa che diventa impossibile fare a 80 orari con l’epilogo che vediamo sia nelle foto allegate che nello stesso filmato che accludiamo.

    401

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN City carCuriosità AutoSmartSmart FortwoVideo Auto
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI