Smart ForTwo Special One: esce di listino l’entry level da 9.760 Euro [FOTO]

La risposta del gruppo Mercedes alla crisi è una nuova versione in tiratura limitata della piccola citycar lunga meno di tre metri

da , il

    Smart Special One

    La risposta del gruppo Mercedes alla crisi è stata una versione in tiratura limitata della piccola citycar lunga meno di tre metri: la Smart ForTwo Special One, un allestimento realizzato in soli 700 esemplari, proposti ad un prezzo estremamente concorrenziale di 9.760 euro, che l’hanno resa la versione entry level della piccola vettura. La più economica a listino, certo, ma non per questo una versione “base”: infatti con la sua ricca dotazione di serie, la Special One ha fatto risparmiare al cliente fino a 3.000 euro rispetto all’acquisto di una normale Smart con la medesima lista di optional. Parlando proprio di accessori inclusi nel prezzo, la casa comunica che ci sono: tetto Panorama, cerchi in lega leggera da 15 pollici di diametro con disegno a 9 razze, cambio automatizzato SofTouch con programma di innesto automatico e luci diurne a LED a sviluppo orizzontale, oltre ovviamente a tutti i normali optional immancabili su questo genere di vetture.

    Sono sempre di serie, infatti, anche il climatizzatore a controllo automatico oppure gli alzacristalli elettrici.

    Una versione vantaggiosa come prezzo di listino, che però non rinuncia al design. A livello estetico la Smart ForTwo Special One la si può riconoscere per la tipica cellula tridion di colore nero, mentre per la carrozzeria la scelta è limitata a due tinte: total black o chrystal white. All’interno, invece, per i sedili i progettisti hanno optato per un rivestimento da loro definito “in design black”.

    Come già accennato, il prezzo di listino era di 9.760 Euro. Con questo costo si è confermata la più economica delle Smart, considerando che la versione base tradizionale, la ForTwo 1.000 MHD Coupé Pure, costa 10.470 Euro.