Spot auto Superbowl 2012, ecco quelli più interessanti

Spot auto Superbowl 2012, ecco quelli più interessanti

Come ogni anno gli spot del Superbowl fanno parlare di sè

da in Abarth 500, Chevrolet Volt, Video Auto, Volkswagen Maggiolino
Ultimo aggiornamento:

    abarthusa 35_big

    Il Superbowl è da sempre l’evento televisivo più seguito negli Stati Uniti, e proprio per questo gli spazi pubblicitari rivestono un’estrema importanza per la promozione di diversi prodotti. Ogni anno, nell’intervallo della partita di football, vengono mandati in onda vari spot, spesso talmente curati da essere quasi dei cortometraggi. Sono molti i marchi del mondo dell’auto che investono in uno spazio pubblicitario per assicurarsi la giusta visibilità. L’anno scorso ad esempio era stata la volta dello spot Chrysler con Eminem come protagonista per le strade di Detroit a bordo della sua 200, o del bambino appassionato di Guerre Stellari che mette in moto la Volkswagen Passat del padre usando la Forza.

    Anche quest’anno la visibilità del Gruppo Chrysler è stata notevole. Non viene pubblicizzata un’auto in particolare, non vengono prese in considerazione le prestazioni su strada nè viene decantata la sicurezza. Ancora una volta si fa leva sull’orgoglio nazionale, usando la bella voce di Clint Eastwood per incoraggiare gli americani a credere nel futuro della loro nazione e nel continuare a lottare.

    Il Superboowl è anche l’occasione per il lancio ufficiale sul mercato americano della Abarth 500. Fiat punta sull’aspetto emozionale della vettura, paragonata ad una bella donna italiana che seduce un ragazzo statunitense.

    Chevrolet punta sulla Volt e sulla sua tecnologia ibrida avanzata. Talmente avanzata da destare la curiosita di un gruppo di alieni un po’ pasticcioni che non riescono a capire come l’auto possa essere sia elettrica sia funzionare a benzina quando la strada da percorrere è più lunga.

    Sempre da Chevrolet viene messo in onda uno spot in cui un automobilista a bordo della sua Silverado attraversa uno scenario post-apocalittico per incontrare altri sopravvissuti. Anch’essi si sono salvati grazie ai loro pickup (tutti Silverado, anche di vecchie generazioni), dando spazio anche ad una frecciatina a Ford.

    I vampiri, che ultimamente tanto vanno di moda tra libri, film e serie TV, sono al centro dello spot di Audi. Viene presentata la nuova tecnologia di fari a LED, che promette di eguagliare la luce diurna, tanto da essere in grado di incenerire un folto gruppo di vampiri.

    Hyundai si fa forte invece dello spirito di gruppo all’interno della propria azienda, mostrando alcune fasi della produzione all’interno degli impianti americani e sfruttando l’accattivante colonna sonora del film di Rocky cantata a cappella dagli stessi impiegati.

    Gli adetti al marketing di Volkswagen devono proprio essere dei grandi fan di George Lucas e della saga di Star Wars. Anche quest’anno c’è una famosa citazione della Mos Eisley Cantina, anche se è possibile vederla solo al termine dello spot vero e proprio dedicato al nuovo Maggiolino. Inoltre lo spot mandato in onda durante il Superbowl era stato anticipato anche da un altro video in cui un gruppo di cani intona a suon di abbai la marcia imperiale.

    648

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Abarth 500Chevrolet VoltVideo AutoVolkswagen Maggiolino
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI