Subaru: a metà anno sul mercato Legacy e Outback diesel

da , il

    Subaru Diesel

    Eccola la Subaru col primo motore turbodiesel boxer a 4 cilindri che verrà montato su Legacy, Tourer e crossover Outback alla fine dell?estate, oltre che Forester e Impreza alla fine di quest?anno.

    I vantaggi di questo propulsore non mancheranno, si pensi alle ridotte vibrazioni, da una parte e alla rinnovata potenza dall?altra, cui si aggiungono i più bassi consumi e le ridotte emissioni inquinanti che saranno in grado di elargire i nuovi propulsori.

    Parliamo di motori di 150 cavalli di potenza che raggiungeranno velocità massime proibitive, si parla di 200 orari e accelerazioni da 0 a 100 orari in 8 secondi e mezzo, per quanto riguarda Legacy e poco di più, per quanto concerne Outback, con cambio a cinque marce.

    Ottimi i consumi delle vetture che si avvarranno di questi propulsori, visto che la Legacy e Outback avranno consumi medi dell?ordine dei 20 chilometri con 1 litro di gasolio con emissioni inquinanti intorno ai 151 gr/km. Vedremo le vetture al prossimo Salone di Ginevra, e su strada a metà di quest?anno. Esteticamente le versioni saranno riconoscibili soltanto per via delle nuove prese d?aria poste sulla parte anteriore delle auto.