Subaru Legacy: anteprima Salone di Detroit

Un'auto importante la Subaru Legacy per il mercato dell'auto europeo e sopratutto internazionale come dimostra la presenza di quest'auto nel panorama dell'auto di questo segmento

da , il

    Subaru Legacy

    Un’altra importante anteprima è quella che vedremo al Salone di Detroit il prossimo mese di gennaio e riguarderà un marchio che si sta imprimendo con forza sul mercato mondiale, italiano compreso.

    Stiamo parlando di Subaru Legacy Concept, un’auto importante nata nel 1989 e sottoposta a diversi restyling prima di giungere a questa concept car con tutte le intenzioni da parte della Casa giapponese di fare sul serio e di imprimere con forza la presenza del modello nel panorama delle auto.

    D’altro canto il fatto di avere venduto oltre tre milioni e mezzo di Subaru Legacy fino adesso è la conferma che quest’auto è stata, è e sempre sarà, almeno fino a quando sarà prodotta, importante e pregnante per la Casa costruttrice. La nuova versione fra l’altro si presenta con un nuovo design del tutto inedito e con un nuovo motore di 3,6 litri di cilindrata boxer a trazione integrale.

    Una vettura insomma in grado di imprimere la propria presenza anche in virtù della percentuale di penetrazione che quest’auto ha avuto nel mondo, con il 43% di tutta la produzione fino adesso destinata agli Stati Uniti e presto anche altrove, almeno così spera la Subaru.