Suzuki-Ancel Lapin: una Renault 4 giapponese

Suzuki-Ancel Lapin: una Renault 4 giapponese
da in Concept Car, Utilitarie
Ultimo aggiornamento:

    Suzuki Ancel Lapin

    Flussi e riflussi storici, anche nell’auto e che l’automobile per molti abbia rappresentato il primo passo verso l’autonomia e la libertà, e vista come l’esigenza di ritrovare, a distanza di anni la stessa vettura che partecipò attivamente a questa sorta di passaggio, a suo tempo, nel mondo dei grandi, agevolandoci nel farci accedere nella nuova realtà, lo testimonia la voglia di tanti di rivedere oggi auto che riprendano elementi che furono della giovinezza, per molti un po’ lontana.

    Prima la nuova Fiat 500, artefice per molte persone di quella sorta di trasferimento nella nuova dimensione dei motorizzati, lo si è tentato anche con la Maggiolino, ma con scarsi risultati, ci prova in questo periodo anche la Francia con la nuova 2CV e, adesso, inaspettatamente, ecco balzare alla vista le foto di una riproposizione della Renault 4, realizzata, però dai giapponesi, dalla Suzuki, per la precisione.

    Suzuki Ancel Lapin

    La concept era esposta all’Auto Salon di Tokio e sarebbe stata realizzata da un elaboratore di auto giapponesi, DAMD, che avrebbe così costruito la Ancel Lapin basata sulla Suzuki Lapin.

    La Suzuki Ancel Lapin

    La vettura, che non sappiamo se mai passerà a “miglior vita”!, riprende elementi come la calandra, uguale all’antica R4, stessa cosa per quanto riguarda le modanature laterali ed il cofano motore, col risultato che un occhio distratto potrebbe persino scambiare quest’auto per una Renault 4 che, a quel che ci risulta, affascina tanto i progettisti con gli occhi a mandorla, come del resto accade per tutte le vecchie glorie europee risalenti a quasi mezzo secolo fa.

    352

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Concept CarUtilitarie
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI