Salone di Parigi 2016

T-Red, come funziona: fare ricorso o meno per quelli non omologati in Emilia Romagna?

T-Red, come funziona: fare ricorso o meno per quelli non omologati in Emilia Romagna?
da in Codice della strada, Multe
    T-Red, come funziona: fare ricorso o meno per quelli non omologati in Emilia Romagna?

    Ci si interroga ancora sui T-Red e sulla logica di funzionamento, che potrebbe portare o meno a multe giuste oppure opinabili. Al momento non conviene fare ricorsi comunque, ma è al vaglio un’analisi.

    I dispositivi T-Red non sono altro che aggeggi elettronici che rilevano l’infrazione commessa passando il semaforo quando questo ha la luce rossa accesa. La violazione commessa è dell’articolo 146 del Codice della Strada, che per giunta prevede una multa con importo monetario pari a 180 euro ed una decurtazione di 6 punti dalla patente. La questione atavica sulla regolarità di funzionamento o meno di questi apparecchi continua ad imperversare, portata anche avanti dal Movimento 5 Stelle.

    Sencondo i senatori pentastellati i T-Red emiliani potrebbero non risultare omologati, probabilmente perchè non del tutto conformi rispetto al prototipo di modello che la Kria srl, società produttrice degli apparecchi, ha depositato. Intanto le multe dovranno comunque essere pagate fino a quando non verrà fatta luce sulla faccenda, anche se sul posto non c’è nessun agente accertatore.

    204

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Codice della stradaMulte

    Salone di Parigi 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI