Tata Italia, idee italiane per una tecnologia tutta indiana

Tata Italia, idee italiane per una tecnologia tutta indiana

tata italia

Tata Italia fa parte del gruppo Tata Motors Limited, in precedenza chiamata Telco, Tata Engineering and Locomotive Company, è la più importante casa automobilistica indiana che si occupa della fabbricazione di automobili e mezzi di trasporto di persone e veicoli commerciali leggeri. Questa azienda fa parte del gruppo Tata Group la cui sede è a Mumbai, nello stato del Maharashtra. Tata nel corso di pochi anni ha ottenuto un buon riscontro di vendite sul mercato auto.

Tata. La storia

tata storia

Nel 1868 Jamsetji Tata fonda un’industria tessile in India che si sviluppa differenziando le proprie attività e nel 1970 nasce una holding company con cinque divisioni. Oggi il Gruppo Tata è composto da 96 compagnie che si occupano di sette diversi settori: comunicazione e informazioni tecnologica, ingegneria, materiali, servizi, energia, prodotti di consumo e chimici. Sono 27 le aziende che sono quotate in borsa e che valgono una capitalizzazione di mercato tra le più alte nel settore privato indiano. Ratan Tata è diventato nel 1991 presidente della Tata Sons Limited, società di controllo del Gruppo e porta avanti con successo la politica di innovazione che è stata voluta dal suo antenato Jehangir Ratanji Dadabhoy Tata, noto come J.D.R. Tata, colui che è stato l’artefice della svolta decisiva nei piani dell’azienda e che ha consentito di raggiungere le attuali dimensioni. Tata Motors Ltd rappresenta oggi una delle realtà più importanti e dinamiche dell’intero contesto mondiale.

Tata Motors Limited

tata motors limited

Quando nel 1945 Tata Sons Limited acquisisce dalla East India Railways la fabbrica di locomotive Singhbhum Shop, nasce così Tata Motors Limited, leader nei segmenti dei veicoli commerciali, quarto produttore mondiale di veicoli per il trasporto merci e secondo nella produzione di pullman ed autobus. Nel 1954 inizia la fabbricazione di veicoli commerciali insieme a Daimler Benz. La collaborazione si conclude nel 1969 e Tata Motors prosegue il proprio sviluppo autonomamente. Oggi la produzione di autovetture e mezzi commerciali viene realizzata con proprie linee di sviluppo e progettazione. La Indica nel 1998 è stata la prima automobile costruita interamente in India. Tata Motors ha acquisito i marchi Jaguar e Land Rover e nel 2004 aveva acquistato la Daewoo Commercial Vehicles Company chiamandola Tata Daewoo Commercial Vehicles Company. Nel 2005, Tata Motors è entrata a far parte della Hispano Carrocera, azienda spagnola che produce autobus. Il Centro di Ricerca Tata è stato istituito nel 1966 e ha consentito l’introduzione di tecnologie e prodotti all’avanguardia. Dal 2006 è attiva anche la Tata Motors European Technical Centre, con l’obiettivo di supportare Tata Motors nella ricerca e nello sviluppo. Grande attenzione viene data anche all’abbattimento delle emissioni nocive ed ai carburanti alternativi.

Tata Italia

tata italia melian

Melian Italia Srl, la cui sede è a Salorno in provincia di Bolzano, è l’importatore ed il distributore degli autoveicoli Tata in Italia. La commercializzazione sul mercato nazionale è iniziata nel 1995. Oggi la rete commerciale, che è costituita da concessionari a ciclo completo, sia per la vendita che per l’assistenza e da centri di assistenza ufficiali, è sempre più consolidata e copre tutto il territorio. Melian Italia gestisce anche il magazzino ricambi che fornisce quotidianamente i concessionari Tata di tutto il Paese. Gli autoveicoli Tata hanno 3 anni di garanzia o 100.000 km di percorrenza e tre anni di servizio Europ Assistance Tata Buon Viaggio che è disponibile 24 ore su 24. Inoltre è possibile prolungare la garanzia di altri due anni, l’estensione include anche altri due anni di servizi Europ Assistance. Tata Italia sarà fondamentale per la strategia di sviluppo del Gruppo anche in Europa.

724

Segui AllaGuida

Dom 03/07/2011 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici