NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Troppi incidenti gravi in città

Troppi incidenti gravi in città

Vergognoso stato delle nostre strade sopratutto in città

da in Incidenti Auto, Mondo auto
Ultimo aggiornamento:

    Centro città

    Siamo alle solite, molti incidenti si potrebbero evitare se, proprio in città, dove la concentrazione di auto, moto e pedoni è massima, si concentra un numero elevato di incidenti, per il semplice fatto che…. le strade sono, maltenute, come ci informa, Help Consumatori.

    E’ nelle strade urbane che si concentra oltre il 75% del totale nazionale degli incidenti stradali: è quanto emerge dalla ricerca ‘Strade maltenute’ condotta dall’Associazione vittime della strada ‘Luigi Guccione’ e dall’ Associazione Italiana per l’Ingegneria del traffico e dei trasporti (Aiitt) presentata questa mattina a Roma nella Sala delle Colonne della Camera dei Deputati.

    I dati dell’indagine condotta nel biennio 2003/2004 in 14 zone metropolitane (Bari, Bologna, Cagliari, Catania, Firenze, Genova, Messina, Milano, Napoli, Palermo, Roma, Torino, Venezia e Trieste), dimostrano che oltre il 75% del totale nazionale degli incidenti stradali si concentrano nelle aree urbane, zone da considerare ‘ad alto rischio’.

    Il 30 per cento di essi (28% feriti gravi, 11% di morti) è collocato nelle più grandi città italiane. Un trend che si rivela in crescita considerando un aumento del 4% rispetto agli anni precedenti.

    I ricercatori hanno contato nel 2004 circa 170 mila incidenti sulla strade urbane, quasi 2500 morti e più di 220 mila feriti: numeri che secondo le vittime della strada e l’Aiit producono un costo sociale pari al 30% della spesa sociale nazionale, ovvero lo 0,8% del Pil del Paese.

    246

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Incidenti AutoMondo auto
    PIÙ POPOLARI