Tuning BMW M3: Dinan Cars S3-R

Un preparatore americano, Dinan Cars, presenta una eccezionale elaborazione della BMW M3; la creatura del californiano si chiama S3-R e tra gli interventi ricevuti annovera l'aumento di cilindrata del V8 da 4

da , il

    BMW M3 Dinan S3-R intera

    Dinan Cars, un tuner californiano poco noto dalle nostre parti e che vanta ben 30 anni d?esperienza, ha realizzato una superlativa elaborazione della BMW M3; la sportiva bavarese già nella configurazione di serie si presenta con una dotazione sorprendente, appendici aerodinamiche pronunciate, parti della carrozzeria in carbonio e i tanti cavalli che riesce a generare il V8 da 4.0 litri di cilindrata.

    Con la S3-R Dinan riesce a rendere ancora più grintosa e potente la coupé tedesca, allestendo un?auto sportiva che chiede soltanto un nastro d?asfalto per scatenare un immenso potenziale e regalare emozioni forti e indimenticabili.

    Il lavoro del preparatore d?oltre oceano ha interessato principalmente la meccanica della BMW M3, la S3-R si distingue da un modello di serie per i grandi cerchi in lega forgiati, calzati da gomme 275/30 e 295/30, e per l?assetto visibilmente ribassato.

    Sotto il powerdome il V8 tedesco è cresciuto nella cilindrata, Dinan ha infatti recuperato 608 cc. e con altre raffinate soluzioni riesce ad innalzare la potenza a 527 cavalli. Importante è il lavoro fatto sul comparto d?aspirazione con un l?installazione di un intake ad alto flusso in fibra di carbonio, così come è stato radicalmente modificato l?impianto di scarico. Grazie all’utilizzo di componenti racing la BMW M3 elaborata fa sentire la sua voce potente.

    Dinan ha ovviamente adeguato alla rinnovata potenza l?assetto della M3, installando nuove molle, barre antirollio e barra duomi in carbonio all?anteriore la tiene praticamente incollata all?asfalto.

    Il tuner americano offre una garanzia sull?elaborazione di 4 anni o 50.000 miglia, questa è una rassicurazione sulla qualità del lavoro fatto e sull?affidabilità della S3-R.