Tuning BMW M6, Prior Design la vede così

Tuning BMW M6, Prior Design la vede così

Una versione estremamente grintosa della BMW M6 è stata realizzata dal tuner tedesco Prior Design; il bodykit installato sulla potente bavarese ne esalta l'immagine sportiva

da in Bmw, Bmw M6, Tuning
Ultimo aggiornamento:

    Alterare una linea bella ed originale come quella della BMW M6 è un compito difficile e certamente rischioso, ma la factory tedesca Prior Design sembra avere fatto un lavoro accurato e soprattutto ben progettato.

    Prior Design ha già dimostrato di essere un tuner abile e spregiudicato realizzando elaborazioni di Porsche 997 Turbo e Jaguar XJR; per la più potente BMW Serie 6 ha realizzato un interessante bodykit che consiste in un paraurti anteriore con annesso spoiler, passaruota maggiorati, minigonne e un complesso paraurti posteriore. Con queste modifiche estetiche la bella coupé bavarese acquista maggiore sportività e cattiveria; colpisce la notevole motricità percepita, la Serie 6 Motorsport sembra un felino pronto a scattare in avanti.

    L’immagine della sportiva tedesca è caratterizzata inoltre da un assetto ribassato e dall’installazione di grandi cerchi da 20 pollici calzati da coperture di grandi dimensioni.

    Dal catalogo Prior Design è possibile scegliere anche ruote da 21 pollici.

    Riguardo l’elaborazione del propulsore non sono stati ancora rilasciati dati, ma è praticamente certo che il tuner abbia modificato la meccanica incrementando la potenza; il nome di questo progetto di tuning è PD550, che siano 550 i cavalli a disposizione di questa belva? Presto lo sapremo.

    216

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BmwBmw M6Tuning
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI