Tuning: Hummer tutto d’oro stile Bentley

Un Hummer tutto d'oro in stile Bentley, con tanto di marchio "ispirato" alle auto di lusso inglesi

da , il

    Tuning: Hummer tutto d’oro stile Bentley

    Inizia l’anno nuovo e compaiono immagini di operazioni di tuning più o meno apprezzabili. In questo caso la vettura scelta è un Hummer, auto già estrema e fuori luogo di per sé, reso ancora più appariscente da una livrea dorata e da uno stile ispirato alle auto di lusso prodotte dalla Bentley. Sospendiamo il giudizio su questo SUV, ben sapendo che potrebbe piacere agli amanti dell’edonismo e dell’ostentazione portati agli eccessi. La targa araba dovrebbe far capire abbastanza chiaramente da dove proviene questa nuova, scintillante protagonista delle nostre strade.

    Esteticamente insieme alla carrozzeria d’oro sono stati installati nuovi paraurti chiaramente ispirati alla Bentley con nuova griglia frontale e gruppi ottici ridisegnati. Persino il logo sul cofano e sul portellone del bagagliaio è stato preso in prestito da quello delle vetture di lusso inglesi. Ruote coperte da cerchi in lega altrettanto appariscenti completano l’allestimento.

    All’interno dell’Hummer le cose seguono la stessa linea. Il design del tetto è simile a quello delle Maybach mentre la console e la plancia sono offerte in colori con i quali ci sentiamo di dissentire. Un impianto stereo di dimensioni spropositate occupa la maggior parte dello spazio posteriore.

    I lavori di questi tuner e altri simili dimostrano che i ricchi più ricchi del mondo sono sempre alla ricerca di nuovi modi per ostentare la propria posizione. Le supercar più esclusive non sono più sufficienti e si ricorre quindi ad ogni genere di personalizzazione, di elaborazione e di esagerazione. Esistono due qualità però che nessuna quantità di denaro potrà mai comprare: lo stile e il gusto.