Salone di Parigi 2016

Tuning Porsche: una GT2 Biturbo da Wimmer RS

Tuning Porsche: una GT2 Biturbo da Wimmer RS

Una Porsche GT2 potentissima, come se i 530 cavalli non fossero sufficieni a regalare emozioni forti, Wimmer RS tira fuori dal boxer tedesco ulteriori 150 cavalli fino a raggiungere la notevole potenza di 680 cavalli

da in Porsche, Porsche-GT2, Tuning
Ultimo aggiornamento:

    La Porsche GT2 è una delle auto che di serie vanta altissime prestazioni, ma c’è sempre chi, come i ragazzi della Wimmer RS (Rennsporttechnik Solingen) ritiene che si può dare e fare di più.

    Ed ecco pronta una massiccia elaborazione, che vede come base di partenza una delle Porsche più adrenaliniche e grintose, la GT2. Esteticamente Wimmer non stravolge la linea inconfondibile della sportiva tedesca; il suo tuning estetico si limita alla sostituzione di alcuni particolari con componentistica speciale, realizzata in fibra di carbonio. La modifica più evidente alla carrozzeria è senza dubbio lo spoiler posteriore, vistoso ma che ben si armonizza al tono della GT2.

    Veniamo al motore, l’intramontabile boxer Porsche che ha catalizzato le attenzioni del preparatore e che ha beneficiato di una poderosa iniezione di potenza. Il cuore dell’elaborazione è senza dubbio la rivisitazione dell’impianto di sovralimentazione (doppio), affiancata da un nuovo albero a camme e di un impianto di scarico, completo di tipo custom realizzato in acciaio inox. Non poteva ovviamente mancare un tuning dell’elettronica con una rimappatura della ECU.

    Gli sforzi del preparatore si traducono presto in cifre, la Porsche GT2 passa dagli originari 530 cavalli a ben 680, quindi con un incremento, non indifferente, di 150 cavalli.

    Una tale cavalleria permette alla GT2 di balzare da 0 a 100 km/h in soli 3.4 secondi e di raggiungere agilmente la velocità massima di 356 km/h.

    Una tale esuberanza ha richiesto un inevitabile aggiornamento dell’assetto e la sostituzione di cerchi e gomme; la Porsche GT2 elaborata da Wimmer RS “calza” adesso cerchi Sportec da 20” che ospitano pneumatici Dunlop nelle misure 235/20 e 325/25 rispettivamente all’anteriore e al posteriore.

    Il costo della trasformazione è quantificato in poco meno di 30.000 euro a cui va sommato ovviamente il costo d’acquisto della Porsche GT2.

    349

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN PorschePorsche-GT2Tuning Ultimo aggiornamento: Domenica 05/07/2015 10:19

    Salone di Parigi 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI