Un sms e l’autovelox è scovato

Un sms e l’autovelox è scovato

Ecco un moderno sistema per farla franca con l'autovelox

da in Accessori auto, Mondo auto
Ultimo aggiornamento:

    autovelox

    Come sarebbe bello scovare un autovelox prima che ti dilani o ti prosciughi le risorse.

    In Australia ci è riuscito un imprenditore che fa business proprio con gli autovelox, finito, gioco forza per rimpinguare tutti, meno il “povero” cittadino che ci finisce in mezzo. Il sistema è semplice, ci si abbona ad un servizio al costo di 44 centesimi di euro al giorno e da quel momento, con Road Spy, questo il nome del servizio, si potrà viaggiare tranquilli perché il gestore di questa insolita prestazione è in grado di scovare anche il più nascosto rilevatore di velocità comunicandolo, per tempo, al suo abbonato.

    La Polizia è insorta, ma non esisterebbe una legge che vieti di informare per tempo gli automobilisti della presenza dell’autovelox, o almeno così parrebbe!

    Anche in Italia un sistema analogo sta trovando proseliti, si chiama smsvelox e parrebbe fare mirabilie…. Provare per credere!

    179

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Accessori autoMondo auto
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI