Una Volkswagen Golf GTI per il Sud Africa

Una Volkswagen Golf GTI per il Sud Africa
da in Auto sportive, Volkswagen, Volkswagen Golf
Ultimo aggiornamento:

    A noi occidentali la cosa farà storcere il muso, com’è possibile che esista al mondo un luogo dove si accontentano di acquistare un’auto nuova con caratteristiche e accorgimenti vecchi di almeno 30 anni?

    Ebbene, quel posto è il Sud Africa, dove gli indigeni del luogo sono ben felici di comprare una Volkswagen Golf, lì denominata Citi Golf, unitamente ad una versione R-Line, copia conforme alla nostra del 1976.

    Limitatamente a questo modello, per quelli che ancora da noi la ricordano, la particolare Golf era quella che nella mascherina si dotava del cosiddetto filetto rosso e che di tutte le Golf prodotte al tempo era la più potente, visto che, oltretutto, si dotava di un propulsore di 1.800 cc. di cilindrata, benzina, 121 cavalli di potenza e un’accelerazione di 8 secondi e mezzo, da 0 a 100 orari e quasi 200 orari di velocità massima.

    Questa versione è stata, adesso e solo per il Sud Africa, prodotta in 100 esemplari, molto graditi ai sudafricani, al punto che la Casa tedesca intende riproporre la serie.

    Da notare che la versione in oggetto non dispone di aria condizionata e servosterzo, segno che gli abitanti di quella parte del mondo sono di “bocca buona”, se solo si considera le temperature di quei luoghi, oppure meno pretenziosi di noi “evoluti”!; però, in questa versione, ritroviamo piccoli accorgimenti in grado di rendere più aggressiva e quanto mai sportiva la Golf in oggetto; un esempio? Le ruote in lega leggera da 15 pollici, le pinze dei freni colore rosso e i paraurti più avvolgenti e grandi; per il resto, guardandola nuova di fabbrica questa Golf, sembra d’aver compiuto un salto indietro nel tempo.

    Per quanto riguarda i prezzi, non ci è dato di conoscerli.

    292

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto sportiveVolkswagenVolkswagen Golf
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI