Veritas RS III, l’auto ibrida più veloce del mondo

La Vermot ha presentato la versione ibrida della sua supercar monoposto Veritas RS III Roadster

da , il

    veritas rsIII muso

    La casa costruttrice Vermot ha presentato la Veritas RSIII Hybrid, annunciando che si tratta dell’auto ibrida più veloce del mondo. La variante ecologica della supercar monoposto, secondo quanto riportato da Translogic, dovrebbe essere una versione intermedia tra la Veritas RSIII Roadster ed una futura edizione 100% elettrica, prevista per il 2013. Al momento non sono disponibili informazioni ufficiali sul prezzo e sulla commercializzazione della Veritas ibrida. La RSIII Roadster ha un prezzo di 270.000 Euro. Più avanti nell’anno sarà presentata anche la variante coupé.

    La Veritas RSIII Hybrid è una vera supercar, con accelerazione da 0 a 100 km/h in 3,1 secondi. Queste prestazioni sono possibili grazie all’aggiunta di un motore elettrico da 105 kW al già potente propulsore BMW V10 da 510 cv della Veritas tradizionale. La velocità massima raggiunta da quest’auto è di 330 km/h, nonostante il peso maggiore dovuto alle batterie agli ioni di litio.

    Tra le tecnologie più innovative installate sulla RSIII Hybrid troviamo il sistema di recupero dell’energia cinetica in frenata (KERS). Mentre il motore termico spinge le ruote posteriori, l’unità elettrica invia la sua potenza all’asse anteriore, rendendo la Veritas ibrida un’auto a trazione integrale a tutti gli effetti.

    Secondo la casa costruttrice, la Veritas RSIII Hybrid sarebbe anche in grado di percorrere circa 50 km in modalità solo elettrica. Questa distanza può essere però coperta solo mantenendo velocità ridotte. E’ comunque encomiabile il tentativo da parte di molti costruttori di abbinare la ricerca dell’ecosostenibilità alle prestazioni elevate che contraddistinguno le auto più affascinanti.