Volkswagen Golf: presto la settima serie

Adesso però c’è una novità, la Volkswagen Golf sesta serie l’attuale versione in commercio, potrebbe tradire l’andamento ciclico delle precedenti versioni ed essere sostituita prima del previsto, ovvero, entro il 2012 per lasciare spazio alla settima serie che sarà del tutto nuova

da , il

    Volkswagen Golf Settima Serie

    La Volkswagen Golf è un ? tormentone ? ricorrente, infatti con una media di una nuova auto presentata ogni cinque anni e mezzo la Casa tedesca ha creato un mito che ogni volta risorge dalle ceneri della precedente versione è così è da quasi 35 anni.

    Adesso però c?è una novità, la Volkswagen Golf sesta serie l?attuale versione in commercio, potrebbe tradire l?andamento ciclico delle precedenti versioni ed essere sostituita prima del previsto, ovvero, entro il 2012 per lasciare spazio alla settima serie che sarà del tutto nuova.

    Golf Volkswagen settima serie

    E, incredibilmente, ad offrire spunti più moderni alla Volkswagen Golf VII serie provvederà in parte la Volkswagen Polo attuale che parteciperà coi suoi elementi moderni a migliorare le doti stradali della vettura confort compreso, il tutto senza penalizzare per nulla i costi.

    Novità vi saranno anche in ambito ai motori, vi sarà infatti un inedito 1.200 cc-. di cilindrata TSI da 105 cavalli di potenza in sostituzione dell?attuale 1.600 cc. aspirato che consentirà minori inquinanti immessi nell?aria, così come, dovremo fare la conoscenza con un inedito 1.500 turbodiesel.

    Ma non finisce qui, dovremo anche fare la conoscenza con un motore ibrido da 176 cavalli di potenza sommando quelli del motore termico con quello elettrico che dovrebbe consentire percorrenze di ben 40 chilometri con un solo litro di carburante così come sulla Volkswagen Golf VII non dovrebbe mancare un motore benzina particolarissimo, un motore HCCI ideato come fosse un moderno diesel.

    Insomma, una rivoluzione quella che si annuncia sulla Volkswagen Golf VII ma per vedere tutto ciò dovremo aspettare il prossimo 2012 e per quella data scopriremo che anche in fatto di prezzi non mancheranno le novità, visto che si dovrebbe partire con prezzi di poco inferiori ai 20 mila euro.