Volkswagen Golf 7 prova su strada (Foto)

1 di 65
    continua
    http://www.allaguida.it/foto/volkswagen-golf-7-prova-su-strada_12831.html
    Volkswagen Golf 7
    Volkswagen Golf 7. In questa gallery trovate le foto della nostra prova su strada della Volkswagen Golf 7 2.0 TDI DSG 150 CV Highline. Quando si pensa al marchio Volkswagen, non si può fare a meno di immaginarsi immediatamente una Golf. Nata nella primavera del 1974, la berlina due volumi è da sempre stata sulla cresta dell’onda nelle vendite grazie alle sue indiscusse caratteristiche che l’hanno resa, meritatamente, il punto di riferimento della categoria. Passano gli anni, eppure lei è sempre bella e splendente. Il merito è sicuramente degli uomini di Wolfsburg, che la aggiornano costantemente e, nel farlo, non la stravolgono mai più di tanto. Da un lato la cosa potrebbe essere criticata come mancanza di originalità; da un altro punto di vista, invece, così facendo si mantiene molto chiara l’immagine del modello nel corso delle varie generazioni e anche le vecchie serie non invecchiano poi più di tanto negli anni. In questo modo, anche alla presentazione della nuova Golf, chiunque, a prima vista, capisce di trovarsi davanti proprio ad una Golf.

    Volkswagen Golf 7

    In questa gallery trovate le foto della nostra prova su strada della Volkswagen Golf 7 2.0 TDI DSG 150 CV Highline. Quando si pensa al marchio Volkswagen, non si può fare a meno di immaginarsi immediatamente una Golf. Nata nella primavera del 1974, la berlina due volumi è da sempre stata sulla cresta dell’onda nelle vendite grazie alle sue indiscusse caratteristiche che l’hanno resa, meritatamente, il punto di riferimento della categoria. Passano gli anni, eppure lei è sempre bella e splendente. Il merito è sicuramente degli uomini di Wolfsburg, che la aggiornano costantemente e, nel farlo, non la stravolgono mai più di tanto. Da un lato la cosa potrebbe essere criticata come mancanza di originalità; da un altro punto di vista, invece, così facendo si mantiene molto chiara l’immagine del modello nel corso delle varie generazioni e anche le vecchie serie non invecchiano poi più di tanto negli anni. In questo modo, anche alla presentazione della nuova Golf, chiunque, a prima vista, capisce di trovarsi davanti proprio ad una Golf.

    Anteriore

    Anteriore

    Ci siamo messi al volante della versione 2.0 turbodiesel con cambio DSG.

    Bianca con fari allo xenon

    Bianca con fari allo xenon

    Foto della Volkswagen Golf 7 in allestimento Highline.

    Laterale della Highline

    Laterale della Highline

    Giunta alla sua settima generazione, la media tedesca non cambia molto e resta ben riconoscibile a prima vista.

    Vista del fianco

    Vista del fianco

    Ci siamo messi al volante della versione 2.0 turbodiesel con cambio DSG.

    Muso della Golf

    Muso della Golf

    Foto della Volkswagen Golf 7 in allestimento Highline.

    Vista frontale

    Vista frontale

    Giunta alla sua settima generazione, la media tedesca non cambia molto e resta ben riconoscibile a prima vista.

    Retrovisori

    Retrovisori

    Ci siamo messi al volante della versione 2.0 turbodiesel con cambio DSG.

    Maniglia

    Maniglia

    Foto della Volkswagen Golf 7 in allestimento Highline.

    Cerchi in lega

    Cerchi in lega

    Giunta alla sua settima generazione, la media tedesca non cambia molto e resta ben riconoscibile a prima vista.

    Gruppi ottici posteriori

    Gruppi ottici posteriori

    Ci siamo messi al volante della versione 2.0 turbodiesel con cambio DSG.

    Logo VW

    Logo VW

    Foto della Volkswagen Golf 7 in allestimento Highline.

    Fanale posteriore

    Fanale posteriore

    Giunta alla sua settima generazione, la media tedesca non cambia molto e resta ben riconoscibile a prima vista.

    Tappo benzina

    Tappo benzina

    Ci siamo messi al volante della versione 2.0 turbodiesel con cambio DSG.

    Specchietto

    Specchietto

    Foto della Volkswagen Golf 7 in allestimento Highline.

    Vista di lato

    Vista di lato

    Giunta alla sua settima generazione, la media tedesca non cambia molto e resta ben riconoscibile a prima vista.

    Particolare

    Particolare

    Ci siamo messi al volante della versione 2.0 turbodiesel con cambio DSG.

    Musetto

    Musetto

    Foto della Volkswagen Golf 7 in allestimento Highline.

    Fari allo xenon

    Fari allo xenon

    Giunta alla sua settima generazione, la media tedesca non cambia molto e resta ben riconoscibile a prima vista.

    Posteriore

    Posteriore

    Ci siamo messi al volante della versione 2.0 turbodiesel con cambio DSG.

    Vista da dietro

    Vista da dietro

    Foto della Volkswagen Golf 7 in allestimento Highline.

    Vista da davanti

    Vista da davanti

    Giunta alla sua settima generazione, la media tedesca non cambia molto e resta ben riconoscibile a prima vista.

    Fiancata

    Fiancata

    Ci siamo messi al volante della versione 2.0 turbodiesel con cambio DSG.

    Bagagliaio

    Bagagliaio

    Foto della Volkswagen Golf 7 in allestimento Highline.

    Baule

    Baule

    Ci siamo messi al volante della versione 2.0 turbodiesel con cambio DSG.

    Sedili posteriori

    Sedili posteriori

    Foto della Volkswagen Golf 7 in allestimento Highline.

    Pannello porta

    Pannello porta

    Giunta alla sua settima generazione, la media tedesca non cambia molto e resta ben riconoscibile a prima vista.

    Divanetto

    Divanetto

    Foto della Volkswagen Golf 7 in allestimento Highline.

    Abitacolo

    Abitacolo

    Giunta alla sua settima generazione, la media tedesca non cambia molto e resta ben riconoscibile a prima vista.

    Sedili in pelle

    Sedili in pelle

    Ci siamo messi al volante della versione 2.0 turbodiesel con cambio DSG.

    Pedaliera

    Pedaliera

    Foto della Volkswagen Golf 7 in allestimento Highline.

    Sportello

    Sportello

    Giunta alla sua settima generazione, la media tedesca non cambia molto e resta ben riconoscibile a prima vista.

    Strumentazione

    Strumentazione

    Ci siamo messi al volante della versione 2.0 turbodiesel con cambio DSG.

    Cambio DSG

    Cambio DSG

    Giunta alla sua settima generazione, la media tedesca non cambia molto e resta ben riconoscibile a prima vista.

    Infotainment

    Infotainment

    Ci siamo messi al volante della versione 2.0 turbodiesel con cambio DSG.

    Tunnel centrale

    Tunnel centrale

    Foto della Volkswagen Golf 7 in allestimento Highline.

    Freno a mano

    Freno a mano

    Ci siamo messi al volante della versione 2.0 turbodiesel con cambio DSG.

    Accendisigari

    Accendisigari

    Foto della Volkswagen Golf 7 in allestimento Highline.

    Climatizzatore automatico bizona

    Climatizzatore automatico bizona

    Giunta alla sua settima generazione, la media tedesca non cambia molto e resta ben riconoscibile a prima vista.

    Bocchette

    Bocchette

    Ci siamo messi al volante della versione 2.0 turbodiesel con cambio DSG.

    Volante

    Volante

    Foto della Volkswagen Golf 7 in allestimento Highline.

    Piantone

    Piantone

    Giunta alla sua settima generazione, la media tedesca non cambia molto e resta ben riconoscibile a prima vista.

    Plafoniera

    Plafoniera

    Ci siamo messi al volante della versione 2.0 turbodiesel con cambio DSG.

    Sedili dietro

    Sedili dietro

    Foto della Volkswagen Golf 7 in allestimento Highline.

    Interni

    Interni

    Ci siamo messi al volante della versione 2.0 turbodiesel con cambio DSG.

    Luci abitacolo

    Luci abitacolo

    Giunta alla sua settima generazione, la media tedesca non cambia molto e resta ben riconoscibile a prima vista.

    Posto di guida

    Posto di guida

    Ci siamo messi al volante della versione 2.0 turbodiesel con cambio DSG.

    Console centrale

    Console centrale

    Foto della Volkswagen Golf 7 in allestimento Highline.

    Vista dei tre quarti

    Vista dei tre quarti

    Giunta alla sua settima generazione, la media tedesca non cambia molto e resta ben riconoscibile a prima vista.

    Il retro

    Il retro

    Ci siamo messi al volante della versione 2.0 turbodiesel con cambio DSG.

    Scarico

    Scarico

    Foto della Volkswagen Golf 7 in allestimento Highline.

    Propulsore

    Propulsore

    Giunta alla sua settima generazione, la media tedesca non cambia molto e resta ben riconoscibile a prima vista.

    Motore

    Motore

    Ci siamo messi al volante della versione 2.0 turbodiesel con cambio DSG.

    Vista della fiancata

    Vista della fiancata

    Foto della Volkswagen Golf 7 in allestimento Highline.

    Il laterale della Golf VII

    Il laterale della Golf VII

    Giunta alla sua settima generazione, la media tedesca non cambia molto e resta ben riconoscibile a prima vista.

    Su strada

    Su strada

    Ci siamo messi al volante della versione 2.0 turbodiesel con cambio DSG.

    Prova su strada

    Prova su strada

    Foto della Volkswagen Golf 7 in allestimento Highline.

    La nuova Golf

    La nuova Golf

    Giunta alla sua settima generazione, la media tedesca non cambia molto e resta ben riconoscibile a prima vista.

    Anteriore della tedesca

    Anteriore della tedesca

    Ci siamo messi al volante della versione 2.0 turbodiesel con cambio DSG.

    Vernice bianca

    Vernice bianca

    Foto della Volkswagen Golf 7 in allestimento Highline.

    Settima generazione della Golf

    Settima generazione della Golf

    Giunta alla sua settima generazione, la media tedesca non cambia molto e resta ben riconoscibile a prima vista.

    Luci accese

    Luci accese

    Ci siamo messi al volante della versione 2.0 turbodiesel con cambio DSG.

    Stop posteriori

    Stop posteriori

    Foto della Volkswagen Golf 7 in allestimento Highline.

    Luci retromarcia

    Luci retromarcia

    Giunta alla sua settima generazione, la media tedesca non cambia molto e resta ben riconoscibile a prima vista.

    Comandi luci

    Comandi luci

    Giunta alla sua settima generazione, la media tedesca non cambia molto e resta ben riconoscibile a prima vista.

    Foto correlate